Pubblicità
Leggi anche...

Trasporti Londra Metro Bus ed altri mezzi di trasporto a Londra

La rete dei trasporti pubblici di Londra è tra le più grandi, estese ed efficienti d'Europa.


TFL (Transport for London) è l'azienda che gestisce la maggior parte dei trasporti pubblici londinesi la cui rete è composta principalmente da:

  • Autobus, vedi anche bus Londra per ulteriori dettagli.
  • Tramlink, i tram sono presenti solo in alcune zone a sud di Londra. Collegano le aree tra Wimbledon e New Addington (zone 3-6).
  • London Underground o The Tube, 12 linee di Metropolitana, vedi anche metropolitana Londra e mappa.
  • London Overground ed i treni della rete urbana cittadina.
  • DLR (Docklands Light Railway), una metropolitana leggera, senza conducente, che collega i Docklands con l'East End il cui percorso è prevalentemente all'aperto. In alcuni tratti sopraelevati si può ammirare un'ottima vista panoramica.
  • Riverboats, battelli per crociere ed itinerari turistici. Attraversano Londra lungo il Tamigi e possono essere utilizzati come mezzo di trasporto per visitare molti luoghi ed attrazioni d'interesse turistico.

Orari: metropolitana, DLR e tram sono in funzione dalle 5:30 di mattina fino a circa mezzanotte mentre alcune linee di autobus effettuano anche il servizio notturno.

Se pur bene organizzato e molto efficiente il sistema dei trasporti pubblici di Londra può risultare alquanto complesso a chi non lo conosce. Le distanze da un punto all'altro della città sono spesso molto lunghe, a volte chi non è pratico rischia di impiegare molto più del dovuto nei vari trasferimenti sottraendo cosi del tempo prezioso alla propria vacanza. Il pianificatore d'itinerari online, descritto in seguito, è un valido strumento che aiuta a districarsi nella scelta del percorso migliore per qualsiasi tipo di spostamento a Londra. Tiene in considerazione tutti i mezzi di trasporto pubblico o solo quelli selezionati ed è molto utilizzato anche dai residenti.

Chi ha poco tempo a disposizione e specialmente per chi a Londra vuole fare un po di tutto, dallo shopping a visitare alcune delle tantissime attrazioni che ci sono da vedere, è bene che scelga di seguire dei precisi itinerari turistici già ottimizzati anche per quanto riguarda l'utilizzo dei trasporti. Da ricordare inoltre che durante gli orari di punta, specialmente la mattina, si rischia di viaggiare scomodamente e di prolungare i tempi di percorrenza. Autobus e metropolitana sono infatti particolarmente affollati di gente tanto che e a volte si è costretti ad attendere le corse successive per poter salire a bordo.

L'orario di punta (peak) va fino alle 9:30 del mattino e dalle 16:00 alle 19:00 dal Lunedì al Venerdì, escluse le festività.  Alcuni tipi di abbonamento che includono metropolitana, DLR e treni cittadini sono più costosi se acquistati per poter essere utilizzati anche durante questi orari.


Costo biglietti trasporti Londra: anche se la metropolitana è spesso il mezzo più rapido per muoversi a Londra, scoprirete che in alcuni casi e per brevi spostamenti potreste impiegare meno tempo andando a piedi. Raramente vale la pena utilizzare la metropolitana per effettuare una sola fermata. Considerate poi che a Londra l'utilizzo dei mezzi di trasporto pubblico è comunque più costoso rispetto a molte altre città europee.

Il biglietto per una singola corsa su di un qualsiasi autobus o tram costa £ 2, quello per la metropolitana £ 4 valido in tutte le zone o £ 3.20 se il viaggio non include la zona 1. E' da considerare l'acquisto di un abbonamento giornaliero per autobus e tram (One Day Bus & Tram Pass) al costo di £ 3.80 se si utilizzano questi mezzi, metropolitana esclusa, per più di una volta al giorno.

Acquisto dei biglietti: all'interno delle zone più centrali di Londra è obbligatorio acquistare il biglietto dell'autobus prima di salire a bordo ( Pay Before You Board area ). Utilizzate il distributore automatico di biglietti disponibile presso ogni fermata se all'interno di quest'area altrimenti potrete pagare in contanti direttamente al conducente. I biglietti per la metropolitana possono essere acquistati presso i distributori automatici e le biglietterie presenti in tutte le stazioni.

Travelcard Londra e Oyster card, gli abbonamenti per risparmiare sui trasporti
Se intendete utilizzare la metropolitana per più di 2 corse al giorno unitamente ad autobus e DLR, il modo migliore per risparmiare, anche notevolmente, è l'acquisto di una Travelcard o della Oyster card.

Trasporti Londra bambini
I bambini di età inferiore agli 11 anni viaggiano gratis su tutti i mezzi di trasporto ma per accedere a metropolitana, DLR ed ai treni della rete cittadina (London Overground) questi dovranno essere accompagnati da un adulto. Per superare i varchi di accesso a treni e metropolitana, sia in entrata che in uscita, dovrete presentarvi al personale addetto che favorirà il solo passaggio dei bambini dal cancello di servizio.
Non è permesso accompagnare più di 4 bambini per ogni adulto. Tra gli 11 e i 15 anni è richiesta una Oyster card con fotografia per viaggiare gratis su autobus e tram e per usufruire di sconti e vantaggi su metropolitana, DLR e treni della rete cittadina. In mancanza della card viene comunque applicata la tariffa bambini che prevede sconti fino 50% della tariffa intera.

Journey Planner: pianificatore d'itinerari trasporti Londra
Per spostavi da un punto all'altro di Londra avete dunque a disposizione autobus, metropolitana, treni, tram e DLR. Se volete conoscere quali sono i migliori mezzi da utilizzare per un determinato percorso, le alternative ed i tempi di percorrenza, potete consultare questo utilissimo pianificatore d'itinerari che aggiornato in tempo reale anche per quanto riguarda traffico ed eventuali lavori in corso, vi fornirà nei minimi dettagli tutte le indicazioni necessarie includendo altresì le zone che si attraversano, eventuali percorsi a piedi ed il percorso completo dell'itinerario sulla mappa.
 
Link sponsorizzati